Ci sono diversi tipi di caschi da moto in vendita. Quale scegliere per te?

Pubblicato il : 23 Marzo 20213 tempo di lettura minimo
Il casco è un equipaggiamento essenziale per qualsiasi motociclista. I caschi da moto proteggono dalle conseguenze di collisioni e incidenti, e migliorano anche il comfort di guida alle alte velocità. Non indossare il casco su un motociclista è punibile con una multa di 100 PLN e 4 punti di penalità.

La scelta di un casco da moto adatto dovrebbe essere basata principalmente sullo stile di guida del motociclista. Quali caschi da moto si possono trovare nei negozi?

I caschi da moto possono essere classificati secondo i seguenti tipi:

I caschi da moto di cui sopra differiscono l’uno dall’altro nel loro design, così come nei loro parametri tecnici, che influenzano il loro comfort, peso, gestione e sicurezza per il motociclista. Come scegliere il migliore?

Caschi integrali

I caschi da moto comuni sono i più sicuri grazie al loro design compatto.

Un casco integrale ha una calotta uniforme che circonda l’intera testa del motociclista. Il guscio è fatto di un unico pezzo, che ha un taglio per la visiera – di solito con la funzione di scambiare un vetro per un altro. I caschi integrali sono dotati di sistemi di ventilazione, che portano aria fresca all’interno, anche se non offrono tanta comodità nei giorni caldi come altri tipi di caschi.

Attualmente, i caschi integrali per moto sono raccomandati per tutti i motociclisti, sia che si tratti di piloti che di ciclomotori più lenti. Sono la scelta migliore quando si tratta di sicurezza dei cavalli.

Caschi integrali a colpo d’occhio:

Un altro tipo di casco da moto è il casco integrale. Si distinguono per una sezione di ganascia mobile, che può essere sollevata e abbassata dall’utente. Quando la mascella è abbassata, il casco sembra un casco integrale, mentre quando è aperto, sembra un casco a viso aperto. Sono universalmente applicabili.

I caschi Jaws sono più comodi per il motociclista rispetto ai caschi da moto integrali perché non richiedono all’utente di togliere la testa per parlare e prendere aria.

Offrono una protezione simile ai caschi integrali, ma sono più pesanti di essi a causa del loro design.

I caschi a mascella in un colpo d’occhio

I caschi da moto aperti sono raccomandati principalmente per le persone che usano elicotteri, cruiser, scooter, cioè che viaggiano a velocità piuttosto basse.

Il design di un casco a viso aperto copre la parte anteriore e posteriore della testa del pilota. All’altezza degli occhi, c’è una lente, e se il casco non ne ha una, si raccomanda di usare occhiali supplementari.

In termini di sicurezza, i caschi da moto con visiera aperta hanno un rango abbastanza basso e quindi non sono adatti a tutti i piloti. Tuttavia, sono molto comode perché forniscono un’adeguata ventilazione nei giorni caldi. Sono anche abbastanza leggeri.

Caschi aperti in breve:

Per gli utenti di scooter, elicotteri, incrociatori, ecc…

Caschi da moto raccomandati per gli utenti di moto enduro. Classificati come caschi integrali, hanno un rinforzo supplementare nella zona della mascella. Non hanno una visiera, quindi si usano gli occhiali di protezione.

Più adatto a cavalcare su terreni difficili e piste da fondo

Caschi da enduro in breve:

Puoi leggere la loro offerta di caschi da moto della società tedesca Schuberth, che è uno dei principali produttori di caschi di alta qualità.

Come scegliere un casco da moto? Consigli e informazioni pratiche
Come scegliere un casco da moto?

Plan du site