Come scegliere un casco da moto?

Pubblicato il : 23 Marzo 20214 tempo di lettura minimo
Come scegliere il casco da moto ideale? Questa è una domanda che ogni motociclista si pone. Un casco da moto è uno dei pezzi di equipaggiamento più costosi per un motociclista. Infatti, un casco protegge la cosa più preziosa: la tua testa. Quindi dovrebbe essere fatto di materiali durevoli ed essere abbastanza comodo e traspirante per mantenere chi lo indossa comodo, anche su lunghe corse.

Un ottimo casco da moto dovrebbe durare da quattro a cinque anni, a condizione che non sia danneggiato in un incidente o che non cada per più di due metri. Anche i migliori caschi sono inutili se non sono della misura giusta. Ricorda che un casco che non si adatta correttamente non ti darà una protezione ottimale della testa. 

Come scegliere il casco da moto giusto? 

Determinare la dimensione della tua testa

Iniziate a misurare la vostra testa da un punto di circa 3 cm sopra le sopracciglia fino al punto più lontano sulla parte posteriore della testa. Con questa misura, fate riferimento alla tabella delle taglie del produttore per trovare la taglia giusta per voi.

Scegliere la forma giusta del casco da moto

Anche se le dimensioni delle teste sembrano simili, generalmente differiscono nella forma. Diversi produttori di caschi raccomandano forme diverse, per esempio Arai Profile, Shoei x11 sono forme ovali, Shoei x12 è neutro-medio, Arai quantum 2 è rotondo. Puoi controllare la forma della tua testa abbastanza facilmente. Guardatevi allo specchio, se per esempio la vostra testa è lunga in basso e stretta ai lati, i caschi di forma ovale saranno più adatti a voi.

Come posso determinare la taglia del mio casco?

Posizionare il casco sulla testa e tendere le cinghie laterali ai lati. Se la tua testa cade nel casco, il casco è troppo grande. Un casco montato correttamente dovrebbe poter essere tirato delicatamente sulla testa. Il casco deve aderire perfettamente alla fronte e alle guance. Come posso controllare che il casco si adatti bene alla mia testa? Tieni la testa dritta e afferra il casco con le mani, e prova a ruotare il casco in diverse direzioni. Presti attenzione alla pressione esercitata sulla pelle delle guance e della fronte durante il test. Prova anche a muovere il casco su e giù. Se il casco è visibilmente allentato e non c’è tensione sulla pelle del viso, è troppo grande.

Un casco da moto montato correttamente dovrebbe muovere la pelle del viso con il movimento del casco durante il test. Se il casco è della misura giusta, sentirete una pressione costante, uniforme ma delicata del casco sulla vostra testa. Molti modelli di casco hanno una fodera intercambiabile, che ti permetterà di adattare il casco esattamente alla forma del tuo viso. La fodera rimovibile renderà anche più facile la pulizia del casco.

Attacca il casco sotto la nuca. Quando il casco è attaccato, prova a tirarlo su, poi rilascialo. Se il casco perde, è troppo grande e si dovrebbe cercare una taglia più piccola – vedi sopra.

Tipi di caschi da moto

Caschi da moto con visiera aperta

Questo è un tipo di casco con una sezione del viso aperta. Un casco con una visiera aperta è un’opzione eccellente per chiunque cerchi un compromesso tra sicurezza e comodità. I caschi da moto open face sono altamente traspiranti, molto più dei caschi integrali, e grazie all’assenza di una maschera, garantiscono anche il più ampio campo visivo. I caschi da moto open face non sono adatti alla guida sportiva, ma sono una scelta eccellente per i motociclisti urbani.

Come scegliere un casco da moto? Consigli e informazioni pratiche
Ci sono diversi tipi di caschi da moto in vendita. Quale scegliere per te?

Plan du site